Articolazione degli uffici

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 comma 1 lettere a, b, c, d

Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
a) agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze;
b) all'articolazione degli uffici, le competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche;
d) all'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 


 

Servizio Stato Civile

Responsabile: Salacchi Daniela
Struttura organizzativa di appartenenza: Settore Polizia Municipale - Demografico

Lo Stato Civile è un ufficio istituito in ogni Comune con il compito della registrazione e della conservazione dei registri di nascita, matrimonio, morte e cittadinanza.

L’ordinamento dello Stato Civile dispone che in ogni Comune debbano essere tenuti i registri dello Stato Civile, in base alle cui risultanze gli Ufficiali dello Stato Civile devono rilasciare gli estratti ed i certificati loro richiesti.

Gli atti in questione fanno prova, fino a querela di falso, di ciò che il Sindaco o l’impiegato comunale a ciò delegato attesta essere avvenuto alla sua presenza o da lui compiuti.

I registri dello Stato Civile sono pubblici, nel senso che il cittadino può ottenere il rilascio di certificati o estratti, ma non è consentita la consultazione a persone estranee all’ufficio di Stato Civile.

 

I procedimenti svolti:

- Certificazioni

- Dichiarazione di nascita

- Riconoscimento

- Adozione

- Pubblicazioni di matrimonio

- Matrimonio

- Scelta del regime patrimoniale

- Separazione personale

- Riconciliazione

- Divorzio – nullità del matrimonio

- Cittadinanza

- Denuncia di morte – cremazione

- Attività di Polizia Mortuaria

- Trascrizione atti

- Giuramento e perizie giurate

Contatti

Telefono: 075 8529 245
Fax: 075 8521 318
Indirizzo: Via XI Settembre, 41, Città di Castello, Provincia di Perugia, 06012, Umbria, Italia

Personale da contattare

Salacchi Daniela

In questa struttura

Orari al pubblico

- dal lunedì al venerdì - dalle ore 8:30 alle ore 13:00
- il lunedì ed il giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:30

sabato e domenica: solo reperibilità per Servizio di Stato Civile (pratiche funerarie)

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps

Normativa

Procedimenti gestiti da questa struttura

Il giuramento (di Guardia giurata volontaria e Ufficiale di P.G. per controlli sanitari) viene prestato dall'interessato davanti ....
Descrizione Il matrimonio (o Unione), celebrato presso il Comune di Città di Castello con rito civile, viene iscritto ....
Per “pubblicazione di matrimonio” si intende il procedimento con il quale l’Ufficiale dello Stato Civile ....
Il riconoscimento è l'istituto giuridico con cui viene ad instaurarsi un rapporto di filiazione; consiste in una dichiarazione ....
Definizione Due persone maggiorenni dello stesso sesso possono decidere di costituire tra di loro un'unione civile mediante ....
Contenuto creato il 24-09-2013 aggiornato al 04-10-2022
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA