Tipologie di procedimento

Autorizzazione al prestito di opere d'arte per mostre ed esposizioni temporanee in Italia e all'estero.

Responsabile di procedimento: Marina Vaccari
Responsabile di provvedimento: Marina Vaccari

Uffici responsabili

Servizio Biblioteca, Archivi

Descrizione

Richiesta che proviene da enti, istituzioni e musei statali, pubblici o privati per prestito di Opere d'Arte conservate presso la Pinacoteca Comunale. Tale richiesta viene sottoposta alla Giunta Comunale che ne delibera l'autorizzazione o il diniego al prestito.

Tale autorizzazione è comunque subordinata al parere tecnico della Sovrintendenza ai Beni ambientali, artistici e storici per l'Umbria.

 

Chi contattare

Personale da contattare: Ghelli Alba, Palazzi Silvia

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 gg. dall'arrivo della richiesta. La richiesta deve essere presentata al Ministero almeno quattro mesi prima dell'inizio della manifestazione (Art.48 comma 2, D.Lgs 42/2004 )

Costi per l'utenza

Nessun canone per il prestito temporaneo

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: n.d.
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA