Tipologie di procedimento

S.C.I.A. - Somministrazione Alimenti e Bevande

Responsabile di procedimento: Boncompagni Angiolo
Responsabile di provvedimento: Baldacci Lucio
Responsabile sostitutivo: Decenti Bruno

Descrizione

Pubblici esercizi e somministrazione


PUBBLICI ESERCIZI E SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE
Per attività di somministrazione si intende la vendita al pubblico di alimenti e bevande per il consumo sul posto, che comprende tutti i casi in cui gli acquirenti consumano i prodotti nei locali dell'esercizio o in una superficie aperta al pubblico appositamente attrezzata: ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari, bar caffè, gelaterie, pasticcierie ed esercizi similari, nonché esercizi in cui l’attività viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago: sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, etc. Per superficie di somministrazione si intende l'area appositamente attrezzata per essere utilizzata per la somministrazione, compresa quella occupata da banchi, scaffalature, tavoli, sedie, panche e simili, nonché lo spazio funzionale esistente tra dette strutture, se accessibile alla clientela. Non costituisce superficie di somministrazione l'area occupata da magazzini, depositi, locali di lavorazione, cucine, uffici e servizi.

PUBBLICI ESERCIZI
Somministrazione svolta all’interno dei locali dell’esercizio sia in un’area attrezzata aperta al pubblico. Per pubblici esercizi si intendono:

  • A1) Ristoranti, pizzerie ed altri esercizi abilitati, sotto il profilo igienico-sanitario, alla somministrazione completa di pasti e bevande, senza limitazioni;
  • A2) Esercizi in cui almeno il cinquanta per cento della superficie di vendita è occupata da arredi ed attrezzature per la vendita per asporto di cibi, quali          tavole calde, rosticcerie e friggitorie;
  • A3) Self service, intesi come esercizi, dotati di appositi percorsi per il prelevamento dei cibi e bevande con pagamento alla cassa; 
  • A4) Esercizi di prevalente somministrazione di alimenti e bevande nei quali si svolgono, anche saltuariamente, attività musicali, di piano bar o spettacolo;
  • B1) Esercizi nei quali la maggior parte della superficie di somministrazione è destinata alla somministrazione di bevande quali bar, birrerie e similari;
  • B2) Esercizi del tipo B1) nei quali si svolgono, anche saltuariamente, attività musicali, di piano bar, di spettacolo e di sala giochi;
  • D) esercizi di somministrazione di sole bevande analcoliche;

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA
Somministrazione svolta in occasione di manifestazioni a carattere temporaneo diverse dalle sagre e feste popolari

 

Chi contattare

Personale da contattare: Celestini Elisa, Boncompagni Angiolo

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
60 gg. dalla data di presentazione della richiesta

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: n.d.
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA