Modulistica

Segnalazione Certificata di Inizio Attività ai sensi dell'art. 69 R.D. 18-6-1931 n. 773 (Pubblico Spettacolo)

Segnalazione Certificata di Inizio Attività ai sensi dell'art. 69 R.D. 18-6-1931 n. 773

Senza licenza della autorità locale di pubblica sicurezza è vietato dare, anche temporaneamente, per mestiere, pubblici trattenimenti, esporre alla pubblica vista rarità, persone, animali, gabinetti ottici o altri oggetti di curiosità, ovvero dare audizioni all'aperto. Per eventi fino ad un massimo di 200 partecipanti e che si svolgono entro le ore 24 del giorno di inizio, la licenza è sostituita dalla segnalazione certificata di inizio attività di cui all'articolo 19 della legge n. 241 del 1990, presentata allo sportello unico per le attività produttive o ufficio analogo.
- (144) Articolo così modificato dall’ art. 7, comma 8-bis, lett. b), D.L. 8 agosto 2013, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla L. 7 ottobre 2013, n. 112. - (145) Per l’attribuzione ai comuni della funzione prevista dal presente articolo, vedi l’art. 19, primo comma, n. 6), D.P.R. 24 luglio 1977, n. 616.

Allegati

SCIA ai sensi dell'art. 69 R.D. 18-6-1931 n. 773: SCIA art. 69 TULPS.pdf (Pubblicato il 21/06/2021 - Aggiornato il 21/06/2021 - 571 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto creato il 21-06-2021 aggiornato al 21-06-2021
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza V. Gabriotti, 1 - 06012 Città di Castello (PG)
PEC comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Centralino +39 075 85291
P. IVA 00372420547
Linee guida di design per i servizi web della PA